centro commerciale la gru siderno

Un’ala del centro commerciale “La Gru” si riveste di storia e di tradizioni grazie all’iniziativa di co-marketing intrapresa con il Comune, che ci ha permesso di rinnovare il volto della nostra galleria.

Grazie ai pannelli installati e inaugurati proprio in questi giorni, da oggi tra gli spazi dedicati allo shopping campeggiano la figura della Statua della Musa Calliope, le immagini iconiche e storiche delle celebrazioni per la festività della Madonna dell’Arco, le cartoline del nostro bellissimo Lungomare delle Palme, la vista sul caratteristico Pontile di Siderno Marina e scorci del pittoresco borgo di Siderno Superiore e dei luoghi sacri del nostro comune.

Immagini artistiche – prestate al nostro centro dall’arte di fotografi il cui occhio si è posato su questi magnifici angoli della città – che si fondono con la veste grafica de La Gru, dando la possibilità a tutti i clienti del centro commerciale di attraversare uno spazio in cui godere “La Magia dello Shopping” tra le bellezze di Siderno.

Un contenitore ancora vuoto, una tela bianca che abbiamo potuto ridipingere e rendere mirabile con l’importante collaborazione del Comune di Siderno e del sindaco Mariateresa Fragomeni. A lei e a tutta l’Amministrazione comunale vanno i più sentiti ringraziamenti per il fattivo impegno nella realizzazione di questo nuovo angolo di meraviglia all’interno del centro commerciale La Gru.

Impegno che testimonia ancora una volta come la collaborazione tra pubblico e privato possa portare nuova linfa per i cittadini, contribuire allo sviluppo delle opportunità per le attività commerciali e incentivare il turismo grazie alla promozione delle date clou del palinsesto annuale sidernese, consultabile grazie al QR Code sui nostri pannelli.

Un tributo alle bellezze della Città di Siderno, un tributo alla Calabria, un tributo all’Italia, che rende sempre più La Gru “La scelta Giusta nel Cuore della tua Città”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *