Ci sono tanti modi per presentarsi a un cliente: col volantinaggio, la cartellonistica, gli spot pubblicitari o la promozione diretta. Ma poi? Il passo successivo è ormai inevitabile e va verso il marketing digitale e la gestione dei social aziendali

Il potenziale cliente navigherà in rete e tra i social alla ricerca della tua attività. Per questo l’immagine digitale di una azienda, piccola, media o grande che sia, è ormai tutto.

E sempre per questo è indispensabile che la gestione dei social aziendali e la presenza digitale siano curate nei minimi dettagli, per garantire un primo impatto positivo e maggiori chance di fidelizzare il cliente.

Quindi che fare? Ancora una volta la risposta è semplice: è necessario rivolgersi a veri professionisti del settore, parte di quel mosaico digitale che lavora dietro la riuscita di una strategia di marketing digitale capace di portare risultati veri.

Il Social Media Strategist, la mente dietro il successo del marketing digitale

Il Social Media Strategist è il responsabile della definizione della strategia complessiva sui social media, dall’identificazione del pubblico target alla scelta delle piattaforme più adatte e alla pianificazione delle campagne pubblicitarie.

Si tratta di un professionista profondamente esperto delle dinamiche dei social e delle tendenze di comportamento online. Il suo compito principale è sviluppare e implementare strategie efficaci per promuovere un brand, un prodotto o un servizio attraverso i canali social.

Lavora attentamente per creare una presenza online coerente e coinvolgente. Utilizza dati e analisi per comprendere il pubblico di riferimento e adattare le strategie di comunicazione di conseguenza. 

Grazie alla sua capacità di individuare le opportunità e di prevedere le tendenze, il Social Media Strategist è in grado di massimizzare l’impatto delle attività di marketing sui social media.

Social Media Strategist

Il Copywriter Creativo, la forza delle parole per la tua strategia digitale

Un Copywriter Creativo è un professionista dell’arte della scrittura, dotato di un talento per la parola che sa catturare l’attenzione del pubblico e trasformare concetti complessi in messaggi chiari ed efficaci. 

Il copywriter si occupa di creare contenuti coinvolgenti e persuasivi per i post sui social media, dalle didascalie accattivanti agli articoli di blog condivisibili, capaci di catturare l’attenzione degli utenti e incoraggiarli all’interazione.

Il suo lavoro è essenziale per comunicare in modo efficace con il pubblico e contribuisce in modo significativo alla costruzione della brand identity. Grazie alla sua capacità di creare contenuti unici e originali, aiuta infatti a differenziare il brand dalla concorrenza e a creare un legame emotivo con il pubblico.

In un panorama fatto di visualizzazioni rapide e che concede pochi istanti ai tuoi contenuti per catturare l’interesse dei potenziali clienti, anche una singola parola giusta può fare la differenza. 

Un copywriter è inoltre coinvolto in ogni fase della comunicazione aziendale, dalla creazione di contenuti per i social media e il sito web, alla redazione di articoli per il blog e di comunicati stampa.

Digital Marketing Copywriter

Il Graphic Designer, l’arte di comunicare online con le immagini

Con la sua creatività e competenza tecnica, il Graphic Designer trasforma le idee in immagini visivamente accattivanti e contenuti multimediali di alta qualità, che si distinguono nella folla e riflettono l’identità del brand.

Il Graphic Designer è un creativo dotato di una visione artistica e di competenze tecniche avanzate, specializzato nella progettazione di elementi visivi che comunicano messaggi e concetti in modo chiaro, efficace ed esteticamente accattivante. 

Dal design di loghi e marchi alla creazione di layout per pubblicazioni stampate e digitali, dalla progettazione di interfacce utente per siti web e app, alla creazione di grafica per campagne pubblicitarie e packaging di prodotti, il Graphic Designer trasforma idee astratte in forme tangibili che colpiscono l’occhio e catturano l’immaginazione.

Il Graphic Designer traduce concetti complessi in visuali che possono essere compresi istantaneamente, garantendo un’esperienza di comunicazione efficace e coinvolgente.

La sua figura, peraltro, gioca un ruolo cruciale nella costruzione dell’identità visiva di un marchio. Attraverso l’uso di colori, forme, tipografia e altri elementi visivi, contribuisce a creare un’immagine coerente e riconoscibile che distingue il brand dalla concorrenza e lascia un’impressione duratura sui consumatori.

Graphic Designer

Il Social Media Manager, in prima linea per il successo

Il Social Media Manager è il responsabile della pianificazione, dell’esecuzione e della gestione delle strategie di comunicazione online di un’azienda o di un’organizzazione. Dotato di una conoscenza approfondita delle varie piattaforme social e delle tendenze digitali, lavora per costruire e mantenere una forte presenza online che coinvolga il pubblico e promuova il brand in modo efficace.

Il suo ruolo è indispensabile perché, in un mondo in cui i social media sono diventati uno dei principali canali di comunicazione con il pubblico, la sua figura è capace di sfruttare questo potenziale per connettersi con gli utenti, creare relazioni autentiche e promuovere il coinvolgimento del pubblico attraverso contenuti rilevanti e interessanti.

Inoltre, il Social Media Manager gioca un ruolo cruciale nella costruzione e nel mantenimento della reputazione online del brand. Monitora costantemente le conversazioni sui social media, gestisce eventuali crisi di reputazione e risponde prontamente alle domande e alle preoccupazioni dei clienti, contribuendo così a mantenere un’immagine positiva del brand.

Ma il lavoro del Social Media Manager non si limita solo alla pubblicazione di contenuti sui social media. È coinvolto in ogni fase della strategia di comunicazione online, dalla ricerca di nuove opportunità di coinvolgimento al monitoraggio delle metriche di performance e all’ottimizzazione delle campagne pubblicitarie.

Social Media Manager

Cogliere le opportunità del marketing digitale sui social: affidati ai professionisti

È chiaro: le opportunità offerte dai social media nel marketing digitale sono immense e in continua espansione.
Per sfruttare appieno il potenziale di questi strumenti, però, è altrettanto chiara e fondamentale la necessità di affidarsi a veri professionisti della comunicazione digitale.

Investire nelle competenze e nell’esperienza di un team composto da Social Media Strategist, Copywriter Creativi, Graphic Designer e Social Media Manager è un passo cruciale per garantire il successo delle strategie di marketing sui social media

Parliamo di esperti che, oltre a comprendere le dinamiche del multiforme panorama digitale, sanno anche come tradurre le esigenze e gli obiettivi aziendali in azioni concrete e efficaci online. 

Affidarsi a professionisti qualificati è la chiave per capitalizzare al meglio le opportunità offerte dai social media e ottenere risultati tangibili che contribuiscano al successo e alla crescita del brand.

Affidarsi a Twister Adv significa scegliere una squadra fatta di persone che da anni lavorano con la stessa passione e lo stesso obiettivo: mettere a disposizione dei clienti le proprie competenze, per seguirli in maniera sempre personalizzata e traghettarli fino all’obiettivo del successo online.

Scopri i nostri servizi e guarda i nostri lavori.

Sembra poter fare proprio tutto questa intelligenza artificiale: scrivere testi, suggerire strategie, creare da zero contenuti, e chi più ne ha più ne metta. I suoi livelli di sofisticazione, negli ultimi anni, stanno raggiungendo davvero livelli inimmaginabili; eppure, in un settore così cruciale come quello della comunicazione digitale, affidarsi a un cervello artificiale per la gestione delle strategie digitali non è la scelta migliore. Il digital marketing è una cosa seria e l’improvvisazione non paga.
Perché intelligenza artificiale e digital marketing non vanno d’accordo? Ve lo spieghiamo in queste righe (scritte da un umano).

 

Intelligenza artificiale per la gestione dei social, il ruolo della creatività umana

È chiaro che l’IA possa offrire analisi dettagliate e un certo grado di automazione nella gestione della comunicazione digitale di un’azienda. Nessuno lo mette in dubbio. 

Ma quando dovrete definire la strategia digitale e ideare un piano editoriale veramente efficace, nulla potrà mai sostituire la creatività, l’intuizione e l’empatia umana. 

Sono queste le vere frecce all’arco di ogni azienda che voglia veramente connettere il proprio brand con il pubblico in modo duraturo. Usare l’intelligenza artificiale per la gestione dei social e per il digital marketing preclude tutto questo.

Le campagne pubblicitarie guidate dall’IA, in alcuni casi, possono ottimizzare i dati e personalizzare i messaggi ma solo l’estro creativo umano può creare contenuti autentici e risonanti. 

I potenziali clienti, infatti, cercano connessioni emotive e sono attratti da argomenti e tematiche sempre nuove in base ai trend. Per questo le strategie di comunicazione digitale hanno bisogno di essere pensate da professionisti umani capaci di intercettare queste tendenze.

digital marketing

Contenuti originali e IA non vanno d’accordo

Una delle principali ragioni per cui l’IA non potrà sostituire completamente i professionisti della comunicazione è la mancanza di creatività genuina. Nonostante gli algoritmi avanzati, l’IA manca dell’intuizione e della capacità di pensare “out of the box” che contraddistinguono i creativi umani. 

La creatività non è solo una sequenza di dati ma un processo che coinvolge emozioni, esperienze e una comprensione profonda della cultura umana, aspetti che l’IA potrebbe non essere mai in grado di replicare appieno.

Inoltre, motori di ricerca come Google premiano i contenuti originali e penalizzano quelli ripetitivi spesso prodotti dalle IA. Questo vale specialmente nei testi dei siti internet, che restano dunque appannaggio di esperti copywriter in grado di posizionare un sito certamente meglio di una intelligenza artificiale.

In questo frangente, il lavoro di questi professionisti può essere solo supportato dalle IA, utili spesso per l’individuazione delle parole chiave utili all’ottimizzazione in chiave SEO di un sito. 

Una comunicazione efficace, infine, richiede un’intima comprensione delle emozioni umane e della cultura. Professionisti della comunicazione come i copywriter sono esperti nel creare messaggi capaci di colpire il pubblico target, mentre l’IA può analizzare solo dati e modelli. 

social media manager digital marketing

Gestire il digital marketing con l’IA non paga

Il mondo della comunicazione è dinamico e in costante evoluzione. Le tendenze, le preferenze del pubblico e la cultura cambiano rapidamente, e i professionisti della comunicazione devono essere in grado di adattarsi prontamente. 

Gestire la comunicazione digitale e il digital marketing di un’azienda con l’IA, che lavora basandosi su dati storici, significa avere difficoltà nell’anticipare e rispondere alle nuove tendenze con la stessa rapidità e intuizione di un esperto umano.

Digital Strategists e Social Media Manager hanno inoltre il compito di studiare il modo migliore di costruire relazioni con il target di un’azienda o di un brand. Questo compito è difficile da replicare per un’IA, che potrebbe mancare della sottigliezza necessaria.

Un capitolo a parte si aprirebbe se iniziassimo a parlare di contenuti grafici e video. Anche qui l’Intelligenza artificiale per la realizzazione di immagini e video social sta provando a prendere il sopravvento, ma chi vuole realmente costruire una comunicazione digitale efficace sa benissimo che la creatività di un vero grafico o videomaker non può essere sostituita da una grezza IA. 

E queste sono solo alcune delle ragioni per cui la comunicazione digitale e la gestione dei social di un’azienda non possono essere affidati al “fai da te”.
Pensare che con l’aiuto dell’IA chiunque possa improvvisarsi esperto di comunicazione sarebbe un grosso sbaglio per un’azienda o un brand che vogliano ottenere significativi risultati dal digital marketing

Affidarsi a veri professionisti è l’unica scelta che paga, farlo con Twister Adv può essere la vera svolta per mettere in moto tutti gli strumenti di promozione digitale che probabilmente la tua azienda non sta ancora sfruttando appieno.